sabato 10 novembre 2007

La Locanda Dei Girasoli


La Locanda Dei Girasoli

Via Giovi San Bartolomeo 39, Salerno (Giovi)
Tel.:089/756478 chiuso il ??
Tipo di cucina : casereccia
Fascia di prezzo : bassa
Valutazione complessiva: 5/5

Come arrivare : se siete dei lettori assidui e soprattutto seguite i miei consigli culinari ormai siete dei giovologi, pertanto saprete già come arrivarci. Ma trattandoci di una new entry (il locale ha aperto il 4 ottobre) ve lo spiego comunque. Uscite allo svincolo pastena/giovi della tangenziale di Salerno, proseguite in direzione Giovi e superato ponte Guazzariello girate a sinistra, in direzioe Giovi San Bartolomeo. Il locale è ben segnalato da numerosi girasoli, appunto, che troverete guardando alla vostra sinistra in una curva a gomito. ampio parcheggio all'interno, senza parcheggiatore abusivo, per fortuna.

So che starete pensando: ma come, ancora Giovi? Si, miei cari, ancora Giovi, e stavolta ne vale davvero la pena. Nonostante viviamo nell'epoca del web 2.0, di internet, di cellulari dalle funzioni avanzatissime e della tv onnipresente, sono venuto a conoscenza di questo locale con la semplice, vecchia e cara affissione su muro. Non c'è mezzo migliore a mio parere, anche perchè si tratta del mezzo meno pressante e meno invasivo che ci sia per informare. Il locale si trova come già detto a Giovi San Bartolomeo, e la voglia di fare le cose per bene da parte del proprietario di nota sin dall'ingresso, costellato di decine di girasoli. L'interno è invece tutto dipinto, appunto, a girasoli. Chissà che il titolare non sia un fan di Van Gogh. Le sale qui sono due, una esterna ma coperta, e l'altra che ospita anche il piano bar. Il locale è anche dotato di forno per pizza a legna, ma è meglio come sempre concentrarsi prima sugli antipasti classici, come salumi e latticini, accompagnati da scarola con olivette nere e frittatine di zucchine, con peperoni per fortuna non indigesti. Se si prosegue poi con i primi, si può scegliere fra un succulento bucatino all'amatriciana, per fortuna con cipolla ben presente e non troppo asciutto nel condimento, oppure un classico scarpariello, oppure optare per la pizza preparata in mille modi. Per chiudere torta cubana oppure cioccolato e cocco, oppure la classica ricotta e pere, conto abbastanza onesto se non ci esagera con il vino e i liquori, siamo sui 15 euro scarsi. Caldamente consigliato, anche perchè, soprattutto se siete un pò alticci, potrete divertirvi a cantare con il cuoco a fine serata, specie se non c'è nessuno che vi ascolta.
Tracklist consigliata : Deep Blue Something - Breakfast At Tiffany's
Joni Mitchell - Big Yellow Taxy

8 commenti:

Anonimo ha detto...

E'un bel po' che non facevo un giro da queste parti,ma noto con sommo piacere che continui a darti da fare nonostante le piccole critiche negative che non ti sono piaciute.Bene sei uno di quelli che non si ferma davanti al primo ostacolo e da qui trapela la tua vera passione per quello che stai facendo.Allora anche tu hai un nome e non avevo dubbi,allora mi permetto di chiamarti antonio e di dirti anche che abbiamo in comune la passione per la lettura e' dura leggere NO LOGO ma davvero interessante.Ah qst locanda del girasole mi mette allegria sara' ma mi ricorda la casa nella prateria.Non mollare la tua strada...(RM)

Giancarlo ha detto...

Il numero telefonico è 089/756478.
Complimenti per il sito.

Carlo&Lory ha detto...

Caro Antonio,
grazie alla tua recensione ieri ho trascorso una piacevolissima serata alla locanda dei Girasoli.
Non avevo mai mangiato in questo ristorante, ma già prima di leggere ciò che avevi scritto su questo blog, mi aveva incuriosito l'insegna che avevo notato poco lontano da casa mia.
La conferma di visitare questo locale molto caratteristico mi è stata data proprio dalla tua ottima recensione. Il cibo è davvero molto buono, come lo sono anche i prezzi . Consigliato !

antonio ha detto...

Grazie Carlo & Lory, credo di evincere dal vostro commento che siete di Giovi, mi sbaglio? Se avete qualche locale nuovo da segnalarmi siete i benevnuti!

Anonimo ha detto...

Si mangia molto bene ed effettivamente si spende poco, peccato che il proprietario sia un vero scostumato... dopo un'ora di attesa per gli antipasti (cioè per cose pronte) ci ha portato 2 frittatine... se c'è troppa gente si perdono in un bicchiere d'acqua. Consigliato dal Lun al Gio...

antonio ha detto...

Sono d'accordo sul fatto che sia meglio frequentare i ristoranti durante la settimana piuttosto che nel week end, ma non mi pare proprio che il proprietario sia scostumato, anzi ne ricordo l'estrema simpatia e gentilezza.

Anonimo ha detto...

consiglio al tiutolare di far cambiare l' aria O UTILIZZATE DEGLI ASPIRATORI

DOPO LA CENA HO FATTO LA DOCCIA CON GLI INDUMENTI

Anonimo ha detto...

Ci sono stato nel giorno di S.Valentino, anno 2008, insieme ai soliti amici della verde irpinia, c'e' di meglio anche non molto lontano.Saluti mimmo.beni